Torna all'elenco

Renzo

La Dolce Valle
testimonianze


La dolcezza più grande per me è stata quando sono andato a Scurzolengo a prendere Lillo, il meraviglioso cagnolino che entrava a far parte della mia vita. Ora Lillo non c’è più, ma ricorderò per sempre i suoi dolcissimi occhi che mi guardavano un po’ diffidenti… Gli tenni la zampina fino a casa. Ormai eravamo diventati una dolce famiglia.

Il colore della dolcezza: il giallo di certe rose

La canzone dolce: “Volpe d’amore” di Milva (da una poesia di Testori)

Il dolce preferito: il bonet



Partners

la Dolce Valle è possibile grazie a

Media Partners

Partners